Mon-Fri 09.00 - 17.00 +39 0763 836722

Projectus Viticultura

Il Projectus Viticultura di Vitalonga è una rivoluzione in corso.
Sensibile, sostenibile, gentile, aperta.

Nasce dall’amore per la terra ed il territorio, un amore antico, coltivato da generazioni e orgoglioso delle sue radici. E’ figlio di una terra che ha una storia
millenaria di legami con le colture e la cultura della vite e del vino.

Cresce giorno dopo giorno e diventa agricoltura biologica e salvaguardia delle bio-diversità. Si evolve con l’impegno quotidiano per rendere il vino un messaggero autentico dell’eco-sistema dei vigneti d’origine, della bellezza di un paesaggio ancora integro, delle tradizioni di una terra al confine: dell’eleganza generata dall’unicità di un Ambiente che ritrova la sua naturale vitalità.

E’ la consapevolezza della necessità di un nuovo rapporto con l’Ambiente e diventa filosofia, passi, ricerca di armonia con la Natura, diffusione di antichi saperi, l’emozione di profumi e sapori autentici, stile di vita.


 

CONVERSIONE

Conversione, una parola affascinante nell’etimologia latina: converso, portarsi da un luogo all’altro o cambiare direzione. La sostenibilità diventa filosofia naturalista, mentre l’agricoltura biologica riguarda ormai tutte le coltivazioni della Tenuta e l’attenzione è rivolta anche alle estese superfici boschive.


RICERCA

Piccole produzioni uniche ed irripetibili, vini che nascono dal fascino che rappresenta l’Idea della ricerca. Il Projectus Viticultura indica la via verso la sperimentazione di vini prodotti mediante tecniche di allevamento desuete come le viti maritate della Tenuta ed elevati “all’etrusca” negli orci di terracotta o frutto di selezioni estreme in vigna e cantina.


BIODIVERSITA’

Gli Horti della Tenuta sono un esercizio di memoria e di futuro. Nei vigneti trovano dimora varietà autoctone ed internazionali, mentre gli Horti sono dedicati a piante da frutto ed ortaggi a rischio di estinzione, alla coltivazione di erbe aromatiche ed officinali. L’attenzione agli alberi d’interesse monumentale ed ambientale della Tenuta si estende alle aree boschive con particolare riferimento alle zone del tartufigene.


SCOPERTA

Il Frutteto Antico, l’Orto medievale, le viti Maritate, le grotte etrusche, i sentieri attraverso i boschi ed intorno ai vigneti: Tenuta Vitalonga è un’esperienza aperta, di conoscenza della natura e della storia del territorio dedicata a studenti ed appassionati. Un itinerario tra gli “Horti di Vitalonga”  ricompone il mosaico dei sapori che una modernità ha sin troppo semplificato.


CONVIVIUM
Nei Convivi di Vitalonga, intorno al piacere dei sapori autentici della buona tavola, trova luogo l’allegria e l’approfondimento di argomenti scientifici, storici e filosofici in relazione al territorio: il vino ed i cibi diventano un fatto culturale, uno stile di vita.